Amsterdam è stata per molti anni l'indiscussa capitale europea della cannabis. Mentre la Catalogna spagnola e molti altri paesi e regioni sono degni di menzioni d'onore, la Germania potrebbe essere un serio contendente per il titolo. Il paese ha fatto grandi passi avanti con la nuova legislazione legale sulla cannabis.

Dal 2017, tutti i medici tedeschi possono raccomandare la marijuana medica ai pazienti che soffrono. I pazienti possono anche acquistare cannabis da molte farmacie.

Le recenti riforme della cannabis medica hanno portato a una rivoluzione nell'industria della cannabis. La Germania vanta l'economia più grande e potente d'Europa e ospita 83 milioni di persone, più del doppio di quella della California.

La riforma della cannabis europea per uso adulto è all'orizzonte

Il continente europeo ha un'industria della cannabis medica in crescita. La legalizzazione della cannabis per uso adulto sembra essere più vicina che mai. Anche i Paesi Bassi, nonostante siano un hotspot per il consumo di cannabis da decenni, attirando molti turisti, devono ancora rendere legale la sostanza.

In questo momento, la cannabis non è "legale" da nessuna parte in Europa per gli adulti. I Paesi Bassi e una manciata di altre nazioni europee hanno depenalizzato il possesso e l'uso, ma nessuno deve ancora impegnarsi per la piena legalizzazione. Tuttavia, molti paesi stanno facendo progressi in questa direzione.

I Paesi Bassi, ovviamente, consentiranno ancora ai "Coffee Shop" autorizzati di vendere la sostanza. La Svizzera consente prodotti a basso contenuto di THC in tutto il paese. Una decisione della Corte Suprema in Italia ha dichiarato incostituzionale il divieto di cannabis.

La riforma della cannabis in Europa aprirà nuove opportunità per l'emergente industria della cannabis. È un'idea intelligente per investitori, imprenditori e fornitori di servizi del settore essere coinvolti in anticipo, in modo da non essere lasciati indietro dalla concorrenza. Con una crescita annua di quasi il 70%, l'industria europea della cannabis dovrebbe raggiungere oltre 3 miliardi di euro entro il 2025. Tuttavia, si tratta di una stima prudente.

Il panorama in evoluzione della Germania

L'industria tedesca della cannabis medica ha visto una rapida crescita negli ultimi anni. Tuttavia, i regolamenti e le regole sono in continua evoluzione.

Di conseguenza, l'industria della cannabis medica del paese è redditizia, ma può essere difficile da navigare. Questo vale per altri paesi in Europa.

Dopo che il governo federale tedesco ha legalizzato la cannabis medicinale 2017, il paese è diventato rapidamente il più grande mercato legale di cannabis in Europa. Alcuni stimano che il solo mercato tedesco della cannabis potrebbe valere oltre 7 miliardi di euro.

Facebook Comments