Uber si è fatto strada con successo nel settore delle consegne con Uber Eats. Nel podcast "Ho imparato qualcosa di nuovo", capo di Uber in Germania, Christoph Weigler discute anche della probabilità che Uber consegnerà cannabis alle porte della Germania.

Uber Germania è stata tranquilla. L'azienda ha ora abbassato il suo profilo dopo anni di controversie. È perché Uber, proprio come altre compagnie di taxi, ha ben poco a che fare con la crisi di Corona? Uber offre corse dal medico o dal centro di vaccinazione nelle città più grandi. Ma niente di più di questo.

L'azienda continua a lavorare verso il suo obiettivo globale di diventare redditizia entro la fine dell'anno, nonostante tutte le difficoltà. Questo sarebbe un risultato notevole considerando che Uber ha perso 6.8 miliardi di dollari in tutto il mondo lo scorso anno. Uber sta perdendo soldi come servizio di trasporto che offre prezzi competitivi. Il secondo pilastro ha molto più successo: Uber Eats, il servizio di trasporto, è ora in competizione con aziende come Lieferando.

Uber fa fatica in Germania

"L'idea è paragonabile", rivela il capo della Germania di Uber, Christoph Weigler, nel podcast di NTV, "Wieder was gelernt". “Hai un'app in cui ti offre cibo rapidamente da una grande varietà di ristoranti. Ti viene poi consegnato, ma di solito su una bici e non in un'auto, il che ha più senso economico.

Uber si concentrerà sulla consegna poiché fatica a trarre profitto dal servizio di taxi

Uber Eats è una miniera d'oro. Uber potrebbe ricevere ordini per circa 52 miliardi di dollari a livello globale almeno suggeriti dai dati di marzo. Questo sarebbe 20 miliardi in più rispetto al settore dei servizi automobilistici. Weigler, amministratore delegato della Germania, afferma che questa è una "istantanea momentanea". Il settore della mobilità sta vivendo una forte ripresa in America e Inghilterra. Entrambe le aree saranno costruite come pilastri uguali in futuro.

Uber non può guadagnare come servizio di autista. Il modello di business si basa sul fatto che i conducenti sono imprenditori indipendenti. Guidano le proprie auto e si occupano delle pause, della manutenzione e dell'orario di lavoro. Uber fornisce loro solo l'app per individuare i clienti. Questo è illegale in Europa. A febbraio, la Corte Suprema di Londra ha stabilito che Uber deve assumere adeguatamente i suoi autisti. Uber può mediare solo ordini per autisti professionisti in Germania. Sono obbligati a tornare. Con sgomento del CEO di Uber, la politica tedesca ha fatto una concessione all'industria dei taxi.

Nuove normative che fanno soffrire Uber

Immagina di far uscire qualcuno in un bar o in un ristorante dove è probabile che presto arrivi un nuovo passeggero. Christoph Weigler è sconvolto dal fatto che tu debba ancora guidare a vuoto fino alla sede della tua azienda. Ciò causa emissioni inutili, viaggi a vuoto e altro ancora. Questo è ciò che Uber è ora costretta a fare in Germania.

Il servizio di ride sharing di Uber dovrebbe tornare ai livelli pre-crisi nel prossimo anno. Tuttavia, questo non sarà sufficiente. La società aveva ricevuto 65 miliardi di dollari di prenotazioni in tutto il mondo per il suo servizio taxi già nel 2019. Alla fine del 8.5 c'erano ancora 2018 miliardi di dollari di perdite. Perché le spese aumentano ad ogni viaggio.

Uber Eats è diverso. Non ci sono obblighi di ritorno e nessun tassista parla dei propri interessi. Philipp Kosok, specialista della mobilità di Agora Verkehrswende, afferma che anche in questo settore finora sono stati fatti pochi soldi. Spiega che le società di consegna tedesche hanno principalmente messo in gioco i loro crediti e si sono assicurati quote di mercato. Quando l'industria sarà stabile, probabilmente ci vorranno ancora qualche anno prima che si possa realizzare un profitto con la consegna del cibo.

L'industria alimentare sta facendo un cattivo affare

Uber Eats deve ancora vedere il successo in Germania. Uber vuole fare un primo test a Berlino entro poche settimane. Sfideranno poi Lieferando, il top dog del mercato alimentare in Germania.

Uber mangia il ragazzo delle consegne

Per concentrarsi su mercati redditizi come l'Asia, la società Berlin Dax, Delivery Hero, ha venduto le sue attività tedesche alla società madre di Takeaway Lieferando nel 2018. Anche gli inglesi di Deliveroo hanno lasciato il mercato tedesco un anno dopo. I problemi peggiorano sempre di più. Aziende come Lieferando prendono il 30% della ricevuta per effettuare ordini e poi consegnarli ai ristoranti. Questa è una fregatura per le aziende alimentari che sono state gravemente colpite dalla crisi di Corona.

Lavorare per Uber non è allettante

C'è anche la mancanza di attrattiva e la monotonia del lavoro. Le condizioni di lavoro possono spesso essere negative quanto i margini. Non devi guidare la tua bicicletta per la città come autista di consegna.

Secondo Kosok, un esperto di mobilità, c'è un collo di bottiglia emergente nella ricerca di personale per questi servizi in qualsiasi momento. Non sono stati sempre i datori di lavoro meglio pagati in passato. È chiaro che il miglior servizio vince quando sono posizionati sia come un buon datore di lavoro che come un buon partner per i ristoranti.

Con questa ricetta, Wolt, un nuovo arrivato finlandese a Berlino è riuscito a superare Lieferando. Philipp Kosok prevede che se vuoi essere un corriere di successo, dovrai fornire salari orari, rapporti di lavoro e compensazione per la manutenzione delle biciclette.

Anche Christoph Weigler è d'accordo. Il capo di Uber in Germania afferma: "Non è assolutamente consigliabile che l'intero sistema venga ottimizzato a favore di una parte". Uber Eats mira a offrire un pacchetto attraente per tutte le parti. Questa è una lezione che è stata insegnata nel settore della mobilità.

Uber punta sulla cannabis?

Uber ha grandi progetti. L'agenzia di viaggi lavora sia con i supermercati che con altri fornitori simili per garantire che le consegne siano possibili. I clienti possono ordinare ogni giorno pizza, spazzolini da denti e altri prodotti. Christoph Weigler afferma: "Vogliamo essere un po' come il sistema operativo per le città".

Dara Khosrowshahi, CEO di Uber

Puoi anche consegnare cannabis. Dara Khosrowshahi, CEO di uber, può immaginarlo. In un'intervista con CNBC, ha affermato che se il livello federale è chiaro, lo esamineremo sicuramente. La Germania è ancora lontana dalla legalizzazione della marijuana e la situazione non è dissimile nella maggior parte dei paesi del mondo. Ma qual è la differenza tra una pizza, uno spinello e un taxi? Potrebbe volerci del tempo prima che il sogno possa realizzarsi, ma la cannabis potrebbe essere estremamente redditizia per Uber nel prossimo futuro. Ciò potrebbe essere attualmente possibile negli Stati Uniti o in Canada. Ma per la Germania, devono prima farlo funzionare con la pizza.

Facebook Comments

Lascia un commento